Sad but true…

Ex_hostess_pasionaria_la_piu_bocciata_dagli_italiani

Questa riportata sopra è la notizia da cui traggo spunto.

Ok, ora cosa accadrà? Andrà a cantare da MariaDeFilippi ad Amici?
Le manca solo quello.
Poteva anche essere caruccia.
Avrebbe potuto anche apparire intelligente.
Avrebbe potuto persino essere qualcuno un domani.
E il condizionale ormai diventa d’ obbligo.
Una macumba?
Ma santocazzo, figlia mia, ma come una macumba??
Ma nemmeno fossimo (ancora tu) in Brasile (noi) a credere veri i rituali wodoo che nel paese del caffè possono avere una superstiziosa valenza.
Dai, insomma, io so di essere un autolesionista perchè picchio la testa contro spigoli che non smusso e me la rompo sempre, ma almeno quando arriva il momento di dire basta me ne accorgo subito e non cerco di cavalcare onde di successo effimero come queste…
Il GF è una burla. Poteva ancora ancora interessare la prima edizione, forse la seconda, al massimo la terza, ma ormai da quante edizioni i concorrenti diventano dei perfetti sconosciuti o al limite dei cretini che si gridano dietro in grossi monnezzai contenitori della domenica pomeriggio??
Eppure è corsa lì in prima fila quando già un posto di lavoro ce l’aveva e cercava di difenderselo.
Poi ha voluto fare il “nobile” gesto di uscire per tenersi il posto.
Ok, voglio dire, mi pare il minimo.
Chiunque dotato di un senno minimo, con i tempi che corrono, avrebbe fatto questa scelta. Non ha dimostrato nulla di più che un normalissimo buonsenso. Certo, di coglioni è pieno il mondo e la loro madre è sempre incinta, ma sul serio poteva credere di essere elogiata per questo atto di ragionevolezza?
Forse è stato il licenziamento ad averle dato alla testa quando poi si è andata a rificcare in una boiata (sul serio, potrei essere ben più meschino nell’appellativo, ma non voglio spenderci ulteriori parole…) di programma come La Fattoria.
Ma dico.. dai, cazzo… LA FATTORIA!!! Dove riesumano cadaveri che invece che stare nello spazio siderale compreso tra Plutone e il prossimo sistema solare, ce li rificcano a forza in TV quando non si ha la voglia di fare altro… Si, ok, la tivù non la si guarda, ma non è che si passa sempre tutto il proprio tempo fuori, a leggere, al pc ecc… Ogni tanto capita di fare zapping. E chi ti trovi? La Perego che bercia ne La Fattoria…
Secondo me possono usare lei e la ventura come nuove armi di distruzione di massa: le mettono insieme a condurre un programma e vedere chi delle due starnazza di più.
Va bene, in finale, che dire?
Un po’ come il vecchio proverbio della rana e del bue.
Una volta una rana vedendo passare un bue, presa dall’ invidia per la stazza dell’altro animale, iniziò a gonfiare il petto per diventare più grossa delle altre rane.
La sua compagna, vedendola, le disse “ma lascia perdere, chi te lo fa fare? Sei rana, non puoi diventare così”.
E l’altra “Tu non ti preoccupare, lascia fare”.
E inspira, e gonfiati, e inspira, e gonfiati, e inspira, e gonfiati, e inspira, e gonfiati che alla fine la rana esplose.
Morale?
Chi troppo vuole scoppia.
O qualcosa del genere.
Alla luce di quanto accade alla bella “pasionaria”, triste ma vero..
Ma con un ghigno sadico da parte di chi si deve fare il culo per vivere.

Asmo.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...